Passirò particolare etichetta
Passirò packshot

PASSIRÒ

Bianco Passito Lazio IGP

Al naso si presenta con sensazioni che ricordano la frutta esotica, al gusto risulta pieno, cremoso. Ottenuto dalla varietà Roscetto, è un vino avvolgente ed armonico che nel finale chiude con sensazioni tipiche del miele.

Varietà: Roscetto 100%
Formati: 375 ml

Curiosità: il Roscetto è un vitigno autoctono laziale concentrato esclusivamente nel territorio comunale di Montefiascone e nelle aree collinari adiacenti al Lago di Bolsena. Prende il nome dal colore della sua buccia, che cambia con l’avanzare della maturazione da verde a giallo, da giallo a rosa e, come da studi sul DNA effettuati dal Prof. Attilio Scienza, deriva dalla famiglia delle uve Greco.

Download: Scheda tecnica Riconoscimenti Etichetta Foto

LE SPECIALITÀ

  • Metodo Classico Brut
  • Metodo Classico Brut Rosé
  • Anita
  • Best Brut
  • Pomele
  • Passirò
  • Grppa di Montiano